giovedì 13 dicembre 2018 9:58 am

Raduno OTS a Lignano Sabbiadoro

Raduno OTS a Lignano Sabbiadoro

Gli arbitri della Sezione di Udine hanno deciso di svolgere anche quest’anno il raduno precampionato all’interno della struttura “Bella Italia” di Lignano Sabbiadoro. Il raduno ha visto la partecipazione di più di quaranta ragazzi che si sono divertiti, allenati, preparati e “testati” sotto lo sguardo vigile dell’intero Organo Tecnico Sezionale presieduto da Enzo Piva.
Tutti gli arbitri sono arrivati in pullman presso la struttura di Lignano, dove il Presidente ha dato ufficialmente il via al raduno consegnando ai ragazzi il Vademecum per la presente stagione sportiva e lasciando poi la parola al nuovo referente atletico Nicola Menini. Nel pomeriggio si è svolto un attento lavoro sul campo sportivo dove, oltre ad un allenamento funzionale alla preparazione dei test del giorno successivo, i ragazzi hanno ricevuto alcune disposizioni tecniche finalizzate a trovarsi sempre preparati a fronte a quanto può verificarsi sul terreno di gioco. Dopo un momento di svago e la cena, la vice Presidente Marinella Caissutti ha svolto un importante incontro di formazione per tirare le fila sul lavoro svolto in giornata.
Il giorno dopo è stato il momento delle prove per i giovani fischietti udinesi. Dapprima lo YO-YO Test, svoltosi al coperto a causa delle condizioni meteo, e successivamente i quiz regolamentari. Una piacevole sorpresa i risultati di entrambe le prove: numerosi associati si sono infatti distinti per un’ottima preparazione atletica e di conoscenza del regolamento, dando la conferma di essere pronti per l’inizio di questa nuova Stagione Sportiva. Nel pomeriggio di sabato l’intervento del componente del Comitato Regionale Arbitri Lorenzo Visentini che ha ricordato ai ragazzi di non accontentarsi mai, di curare i particolari e di metterci impegno e passione. Sono seguiti l’intervento del Giudice Sportivo udinese Tommaso Cagol che ha spiegato con estrema chiarezza l’importanza del referto di gara e i criteri con i quali va redatto, e la spiegazione della Circolare n. 1 da parte di Alessandra Agosto, componente del Settore Tecnico. La serata si è poi conclusa con i colloqui individuali dove il Presidente Piva e i componenti dell’Organo Tecnico hanno avuto un confronto sereno e costruttivo con ogni ragazzo presente al raduno.
Domenica, prima della chiusura ufficiale del raduno, il componente dell’Organo Tecnico Sezionale Denis Trusgnach ha tenuto una lezione tecnica basata su quanto ha potuto osservare nella precedente stagione, di modo da dare ai ragazzi delle chiare direttive sulle cose che vanno evitate per ottenere un’ottima prestazione.
È stato un raduno all’insegna della preparazione, su questo non c’è alcun dubbio: Enzo Piva, il suo vice Presidente Andrea Mitri e Luca De Reggi hanno lavorato sodo affinché tutto fosse coordinato nei minimi dettagli e niente fosse lasciato al caso; ma è stato un raduno che ha sicuramente permesso ai ragazzi di fare gruppo, di confrontarsi e di divertirsi, consci del fatto che adesso hanno davvero tutte le carte in regola per iniziare al meglio il Campionato che li aspetta. [Luca Marcuzzi]

Related posts