domenica 19 agosto 2018 5:04 pm

Valentino Menegoz del Settore Tecnico ospite a Udine

Valentino Menegoz del Settore Tecnico ospite a Udine

Si è svolta lunedì 8 gennaio la prima Riunione Tecnica Obbligatoria della nostra sezione, dopo la sosta natalizia ancora in vigore per i campionati regionali. Una serata iniziata sotto i migliori auspici, come testimonia il premio conferito al collega Daniele De Prato da parte del Messaggero Veneto come miglior arbitro della scorsa stagione: non potendo essere presente alla serata di premiazione, svoltasi lo scorso mercoledì a Gemona, De Prato ha così ricevuto il riconoscimento direttamente dal Presidente del CRA, Andrea Merlino, davanti a tutta la sezione.

Dopo aver applaudito anche la designazione dell’udinese Lorenzo Ret come primo assistente alla finale di Coppa Italia d’Eccellenza – in programma il 13 gennaio – e i 22 nuovi arbitri che hanno passato l’ultimo corso, la parola è quindi passata all’ospite della RTO: Valentino Menegoz, già Presidente della Sezione di Pordenone e oggi componente del’Organo Tecnico dell’AIA. Tema dell’incontro sono state tutte quelle casistiche che possono cogliere alla sprovvista un arbitro nel rettangolo di gioco, ma che con la dovuta preparazione mentale possono essere risolte.

Con l’ausilio di diversi video, Menegoz ha dato la parola ad alcuni giovani fischietti, sia in forza all’OTS che al CRA, affinché si immedesimassero nei panni del collego ripreso dalla telecamere. Un’esperienza certamente diversa da quello che è trovarsi lì realmente, ma che ha comunque dato la misura e consigli preziosissimi per risolvere particolari casistiche del regolamento. La RTO è stata così l’occasione per ripassare le regole del calcio, in vista del raduno di metà campionato di venerdì 12 gennaio che vedrà gli arbitri sezionali alle prese con test fisici e quiz. Poi di nuovo in campo, per la seconda parte della stagione.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Related posts